Il peperone crusco Lucano diventa chips (Il sole 24 ore)

 

Un gusto intenso e avvolgente, legato alla tradizione culinaria della Basilicata, e ad un tempo un prodotto di qualità che innova il rapporto con il consumatore più giovane. Nasce con questo Dna il nuovo Cruskees, lo snack salato derivato dalla lavorazione del Peperone Crusco.

Alimento di spicco della tradizione culturale e gastronomica lucana, questo ortaggio è apprezzato per il sapore dolce e il colore intenso, che lo rendono ingrediente privilegiato per la preparazione di numerosi piatti. Facile da conservare e piacevole al gusto, è una vera prelibatezza della storia culinaria italiana. E ora NovaFood – azienda di Potenza – reinventa la tradizione presentando l’oro rosso della Basilicata sotto forma di snack.

LEGGI L’ARTICOLO: http://bit.ly/ilsole24ore-cruskees

Schermata 2017-10-14 alle 12.22.33
Schermata 2017-10-15 alle 06.48.03

NovaFood propone lo snack salato Cruskees (Distribuzione Moderna)

 

NovaFood, azienda italiana operante nel settore culinario e fortemente rivolta all’innovazione, presenta il suo primo snack salato. Grazie a un attento lavoro di ricerca, da oggi sarà possibile gustare il tradizionale Peperone Crusco in una veste tutta nuova.

Nell’assoluta convinzione che l’essenza della cucina sia custodita nella sua storia, il principale obiettivo di NovaFood è reinventare la tradizione e offrire al pubblico prodotti nuovi, sotto forma di snack. A forma di chips a tronchetto, l’oro rosso della Basilicata si prepara quindi a conquistare i palati di tutto il mondo.

 

LEGGI L’ARTICOLO: http://bit.ly/Distribuzionemoderna

Peperone Crusco: Snack come le patatine ma 100% italiano (Dissapore)

 

Dev’essere stato questo, che è il principale pregio di un prodotto amatissimo dai lucani, a suggerire l’idea di coinvolgere il consumatore più giovane con Cruskees, il progetto di NovaFood, azienda di Potenza, per reinventare l’oro rosso della Basilicata sotto forma di snack. E che snack!

Cruskees ha solo tre ingredienti: peperone crusco, olio e sale. Gli ortaggi sono coltivati in Basilicata mentre le chips vengono fritte in olio di girasole italiano.

Sono tre le confezioni, simili a quelle delle patatine fritte, da 15, 40 grammi, e non contengono conservanti o coloranti. La vendita inizierà dal 20 ottobre.

Un progetto stimolante quello dello snack 100% italiano, per chi vuole fare impresa partendo dalle tradizione culinarie delle nostre regioni, spesso sottovalutate.

LEGGI L’ARTICOLO: http://bit.ly/dissapore-cruskees

Schermata 2017-10-30 alle 12.02.53
Schermata 2017-10-30 alle 12.43.57

Cruskees, il primo snack tutto Lucano (il mattino Basilicata e Puglia)

 

Nella sede aziendale di Potenza ci ospita per l’intervista Alessandro Coviello, laureato alla Bocconi di Milano e public relation manager delle NovaFood, giovane azienda proprietaria del marchio Cruskees.

Cos’è Cruskees? 

Cruskees è uno snack vegano della nostra terra lucana. Il peperone crusco da contorno e condimento diventa uno snack salato da consumo quotidiano dal formato che richiama il classico pacchetto di chips. È uno snack premium, ricco di calcio, ferro, fosforo, potassio, vitamine A e C molto buono e gustoso. Lo snack è formato da tre ingredienti principali: peperone crusco, rigorosamente coltivato in Basilicata, olio di girasole italiano in cui viene fritto e sale. Importantissimo, i nostri prodotti non contengono conservanti nè coloranti.

Chi sono i vostri clienti e come avete pensato alla vostra rete di vendita? 

A fine ottobre sarà attiva la nostra piattaforma di vendita dove sarà possibile acquistare una fornitura multipack. L’e-commerce sarà accessibile a tutti in forma B2C, a seconda poi delle esigenze del mercato cercheremo di adattarci.  Il nostro prodotto sarà anche presente prossimamente tra le spirali dei distributori automatici. Perciò che concerne la nostra clientela, ci onoriamo di avere al momento albergatori e ristoranti 5* e 4*, proprietari di antiche salsamenterie del Nord Italia.

Obiettivo aziendale? 

Il nostro obiettivo primario è la distribuzione selezionata, ma non perchè fa trendy semplicemente perchè il nostro non è un prodotto mass-market. Un altro obiettivo è quello di esportare quanto più possibile questo prodotto, iniziando dall’Europa per una serie di caratteristiche del nostro prodotto, di vincoli commerciali e contrattuali nonchè legali che attualmente ci permettono di iniziare a lavorare solo in UE.

Tre aggettivi per descrivere Cruskees.

Figo, gustosissimo e croccante.

Rete Economy, canale di Sky TV

 

La NovaFood ha presentato il suo primo snack Cruskees; l’intenzione è quella di rivoluzionare il concetto di prodotti tradizionali e rivalutarli in una veste nuova.

Intervista del nostro Marketing Manager: Vincenzo Esposito Langella.

#StayCruskees

#Chips di Peperone Crusco

Schermata 2017-11-07 alle 13.00.26

Il peperone crusco da sgranocchiare come le patatine | Cruskees

 

Da un’idea della startup lucana NovaFood, nasce lo snack al peperone crusco, un alimento tipico della tradizione culturale e gastronomica della Basilicata. Da acquistare anche on line, sulla piattaforma di e-commerce Cruskees

Il peperone crusco (cioè croccante) è anche definito l’“oro rosso” della Basilicata. Dalla forma appuntita a tronco o a uncino, il colore rosso intenso e il sapore leggermente dolce, ha oltre 500 anni di storia. Si coltiva nell’area di Senise (provincia di Potenza) ed è uno degli alimenti caratteristici dei piatti della tradizione culinaria lucana. I peperoni cruschi vengono fatti essiccare sui balconi, appesi a dei fili che creano delle collane chiamate “serte” e, una volta disidratati, possono essere fritti per accompagnare varie pietanze.

LEGGI L’ARTICOLO: http://bit.ly/foodmakers-cruskees

Cruskees: chips a base di peperone crusco

 

Forse i tempi delle patatine in busta o delle noccioline non sono ancora tramontati. Dritto dai campi orticoli della Basilicata è però arrivato un nuovo snack, che non mancherà di farsi notare sui mercati internazionali. Si tratta Cruskees, chips di peperone crusco che, attraverso un processo di trasformazione mediante frittura, rappresentano una novità nel segmento di riferimento. A parlarcene è Vincenzo Esposito Langella,responsabile marketing e contitolare della società Novafood, che ha ideato il prodotto.

LEGGI L’ARTICOLO: http://bit.ly/freshplaza_Cruskees

Schermata 2017-11-17 alle 12.47.37